Filler all’acido ialuronico:

affidati all’innovazione tecnologica di Foliage

Prodotta in un suo sito produttivo di oltre 5.000 mq, certificato e dotato di tecnologie avanzate di ultima generazione, Foliage è in grado di offrire ai propri clienti un prodotto completamente Made in Italy, di qualità superiore e rispettoso dei più alti standard.

Leader tra le aziende produttrici di filler

La linea di iniettabili viso e labbra di Foliage nasce dalla pluriennale esperienza di Phitogen Holding S.p.A., leader tra le aziende produttrici di filler per la medicina estetica e nella produzione di dispositivi a base di acido ialuronico purissimo, di origine non animale, prodotto per via fermentativa da streptococcus equi.

Sicurezza e qualità superiore

La lavorazione della materia prima, gestita fase per fase da personale altamente qualificato, avviene in ambiente controllato con azzeramento dei livelli di endotossine, eseguendo processi di purificazione con limiti di residuo sul prodotto finito al di sotto dei parametri di rilevazione strumentale.

È proprio grazie ad un sistema produttivo basato su approcci ecosostenibili, protocolli di sicurezza certificata e impiego di tecnologie avanzate, che è possibile elevare costantemente la qualità degli iniettivi a base di acido ialuronico, riducendo al minimo i rischi di contaminazioni esterne e operando nel pieno rispetto dei rigorosi parametri qualitativi richiesti dall’utenza finale.

Tecnologia 2CORE: il futuro è già presente

I filler Foliage necessitano di minore quantità di agenti chimici reticolanti (BDDE) e per questo risultano particolarmente malleabili, omogenei e integrabili con i tessuti cutanei.

L’unicità del profilo biofisico dei prodotti si deve alla tecnologia 2CORE impiegata durante la lavorazione, che si basa sulla combinazione sequenziale di due step produttivi:

1. Conservative Reticulation

Nella prima fase si punta a ridurre la quantità di agente chimico BDDE.

Il metodo utilizzato prevede la miscelazione dei componenti a basse temperature per lunghi periodi, in modo da controllare il grado di reticolazione.

Tale processo consente di ottenere anche un altro fondamentale risultato: le basse temperature prevengono la depolimerizzazione dell’acido ialuronico e ne mantengono intatte le proprietà biologiche e viscoelastiche.

2. Particle Size Control & Reduction

La seconda fase, che prevede il setacciamento a elevate pressioni delle particelle di materia prima in microsfere di dimensione variabile da 1 a 20 micron, agisce sull’omogeneità del gel andando quindi a modulare l’integrazione e distribuzione tissutale, la fluidità e di conseguenza la maneggevolezza del prodotto.

Sulla scia dell’eccellenza qualitativa che contraddistingue la produzione Phitogen di dispositivi medici a base di acido ialuronico, tutti gli iniettabili della linea Foliage:

  • sono sviluppati in applicazione delle specifiche procedure codificate dal sistema gestione della qualità ISO 9001, ISO 13485 e ISO 14001.
  • rispettano i requisiti di qualità e sicurezza, necessari per il rilascio dei prodotti finiti sul mercato.

I nostri distributori

Se vuoi scoprire i nostri prodotti dal vivo, e approfondire caratteristiche e funzionalità, ti consigliamo di contattare i nostri distributori nel mondo.

Foliage nasce dall’esperienza ventennale di Phitogen Holding S.p.A., gruppo leader nella produzione di iniettivi a base di acido ialuronico. Foliage distribuisce una gamma completa di prodotti intradermici altamente performanti.

CONTATTI
Via Valtellina, 21
San Benedetto del Tronto (AP)
63074 – Italia

+39 0735 762020
commerciale@phitogenspa.it